DRAGONHAMMER – THE DRAGON STRIKES BACK


DRAGONHAMMER – “Obscurity”
• (2017 – My Kingdom Music) •

 

A distanza di circa quattro anni dall’ottimo “The X experiment”, tornano i dragoni romani con una formazione parzialmente rinnovata dagli innesti di Flavio Cicconi e Andrea Gianangeli (rispettivamente chitarra e batteria). Con questo “Obscurity”, licenziato via My Kingdom Music, il livello dell’asticella non si abbassa, anzi probabilmente fa qualche scatto verso l’ alto, mostrandoci un gruppo che probabilmente ha raggiunto la sua piena maturità. Al classico power di stampo europeo tipico dei Dragonhammer si affiancano episodi viranti verso un certo tipo hard rock di scuola britannica, con soluzioni a tratti vagamente reminiscenti dei Purple periodo “Perfect Stranger”, come ad esempio nella riuscitissima “Brother vs Brother”, capace di coniugare melodie vagamente Gillaniane a un riffing serrato ed efficace.
Il lavoro si snoda su dieci tracce senza cali di qualità o tensione, mostrando un ottimo amalgama e una scelta di suoni e arrangiamenti che si discosta con successo dal trend imperante di un certo tipo di power derivativo di Helloween & Co, in special modo nella timbrica di Max Aguzzi, che ha in un certo qual modo incattivito la proprio interpretazione rispetto al passato.
Non mancano comunque né episodi tirati come la potente “Fighting The Beast” o la vagamente malmsteeniana “The Game Of Blood”, né brani dal flavour epico come l’ottima “Under The Vatican’s Ground”.
Non deludono quindi i Dragonhammer, regalandoci un lavoro di ottima fattura che non deluderà gli amanti del metallo più classico. Per concludere ottimo il mastering di Simone Mularoni.
Eccellente.

VOTO: 9/10

Tracklist: 

  1. Darkness Is Coming
  2. The Eye Of The Storm
  3. Brother Vs Brother
  4. Under The Vatican’s Ground
  5. The Game Of Blood
  6. The Town Of Evil
  7. Children Of The Sun
  8. Fighting The Beast
  9. Remember My Name
  10. Obscurity

DRAGONHAMMER line up:

  • Max Aguzzi – Vocals & Guitars
  • Gae Amodio – Bass & Backing Vocals
  • Giulio Cattivera – Keyboards & Backing Vocals
  • Flavio Cicconi – Guitars
  • Andrea Gianangeli – Drums

.